SSP Assen: Oncu il più veloce del venerdì, poker di italiani in Top 5

SSP Assen: Oncu il più veloce del venerdì, poker di italiani in Top 5© GPAgency

Il turco del team Puccetti ha chiuso al comando la giornata di libere, precedendo le Ducati di Bulega, Montella, De Rosa e Caricasulo. In SSP300 il migliore è Vannucci

SSP300: Vannucci chiude al comando la prima giornata


Passando alla Supersport 300, a chiudere davanti a tutti la combinata del venerdì è stato Matteo Vannucci. Il forte pilota toscano, al secondo anno di mondiale come portacolori del team AG Motorsport Italia, ha firmato un ottimo 1'49.529 al termine delle FP2 salendo in cima alla classifica davanti allo spagnolo Josè Luis Perez Gonzalez e al francese Samuel Di Sora, alla prima gara con la Kawasaki del team ProDina.

In Top 5 anche Lennox Lehmann, quarto con la nuova KTM RC390, e il figlio d'arte Loris Veneman, ottimo quinto sulla pista di casa. Per quanto riguarda gli altri italiani, nelle prime dieci posizioni c'è spazio anche per Mirko Gennai con la Yamaha del team BrCorse, nono, mentre occorre scendere in tredicesima piazza per trovare un terzetto composto nell'ordine da Zanca, Gaggi e Mastroluca.

Mattia Martella è diciottesimo sulla seconda Kawasaki Ninja 400 del team ProDina, con Devis Bergamini ventunesimo, Kevin Sabatucci ventiseiesimo e Raffaele Tragni trentunesimo alla prima esperienza iridata. Infine, l'ambiziosa new entry cinese Kove è trentaduesima con Zhou in sella.

Viegas: "Fossi stato in Marquez avrei scontato la penalità senza appello"

La classifica combinata della SSP300 dopo le FP2


Indietro

2 di 2

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi