Davide Brivio torna in MotoGP: sarà Team Principal Trackhouse

Davide Brivio torna in MotoGP: sarà Team Principal Trackhouse

Conclusa la parentesi in Formula 1 durata tre stagioni, l'italiano è pronto ad affrontare una nuova sfida nel paddock del Motomondiale con la squadra di Justin Marks

La scorsa avventura in MotoGP di Davide Brivio si era conclusa nel 2020, culminando con il sorprendente titolo mondiale conquistato con Joan Mir e la Suzuki. Dal 2021 è iniziata una nuova vita per il 59enne italiano, passato in Formula 1 come Racing Director di Alpine, ma dopo tre stagioni è pronto a tornare alle due ruote in una nuova veste.

Brivio sarà infatti il nuovo Team Principal del team Trackhouse, squadra arrivata quest'anno in griglia subentrando ad RNF e capitanata da Justin Marks, che ha deciso di puntare sulla grande esperienza di Davide per arrivare immediatamente in alto nella classe regina con le Aprilia RS-GP guidate da Miguel Oliveira e Raul Fernandez.

MotoGP: quattro wild card in vista per Lorenzo Savadori

Brivio: “Il progetto Trackhouse è già vincente”


Marks mi ha chiesto di aiutare il team Trackhouse nella sua nuova sfida in MotoGP, ma è accaduto tutto molto velocemente, nel giro di pochi giorni”, ha spiegato Brivio. “E' emozionante entrare a far parte di un nuovo progetto e non vedo l'ora di conoscere meglio la squadra per capire cosa possiamo ottenere, visto che si tratta di un team già vincente in altre discipline e potremmo combinare due mondi diversi come quello delle auto e quello delle moto. Al momento, però, il focus principale è quello di sostenere al meglio i nostri due piloti facendoli divertire”.

Tourist Trophy: Conor Cummins ancora al via con il team Padgett's

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi