SBK, Razgatlioglu cerca il limite: prima caduta con la BMW a Portimao

SBK, Razgatlioglu cerca il limite: prima caduta con la BMW a Portimao© BMW

Secondo spezzone di giornata per il turco in sella alla M1000RR, con una scivolata fortunatamente senza conseguenze

Prosegue l’apprendistato di Toprak Razgatlioglu in sella alla BMW. Come raccontato infatti il turco ha svolto ieri i primi giri in sella alla M1000RR, per anticipare l’arrivo del maltempo che oggi - in mattinata - è effettivamente arrivato su Portimao, costringendo Toprak e Michael Van Der Mark ad attendere il pomeriggio per una seconda parte di test.
 
Una seconda parte che non ha però sorriso a Razgatlioglu, che andando alla ricerca del limite è andato incontro alla sua prima caduta da pilota BMW. Per la precisione il turco è finito a terra in curva 5, una curva sinistrorsa lenta ma molto insidiosa, essendo in discesa.

Nessun problema per Razgatlioglu

Per fortuna la caduta si è rivelata priva di conseguenze per il turco, che appena tornato ai box è salito in sella alla sua seconda moto, per proseguire il proprio lavoro tra i cordoli del tracciato portoghese.
 
Ricordiamo che questo è solo l’inizio per Toprak in quanto a test, dato che domani e dopodomani sarà in azione a Jerez. Nulla da fare invece per Honda, che sarebbe dovuta scendere in pista oggi insieme a BMW, preferendo però rinunciare a causa del maltempo mattutino.

SBK, Bassani esclusivo: "Con Kawasaki abbiamo capito che direzione prendere"

  • Link copiato

Commenti

Leggi motosprint su tutti i tuoi dispositivi